AMBULATORIO MEDICO DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Problematiche dell'incontinenza urinaria

L'inaspettata perdita d'urina risveglia, di solito, una sensazione di imbarazzo e se diventa abituale troppo spesso è tenuta nascosta e vissuta in silenzio. Una donna su quattro, tra i 30 e 60 anni, può manifestarla, ma solo la metà delle donne ritiene necessario contattare il proprio medico.

L’incontinenza urinaria è definita come qualsiasi perdita involontaria di urina

La forma più frequente nella donna è l'incontinenza urinaria da sforzo, cioè la perdita involontaria d'urina in occasione di un esercizio fisico, un colpo di tosse, uno starnuto o una risata.

Le donne che ne soffrono chiedono una soluzione, ma solo tardivamente quando si rendono conto di avere una vera e propria malattia: oggi esistono soluzioni valide per eliminare l'uso del fastidioso pannolino.

Per la maggioranza delle donne, la risposta all'incontinenza urinaria da sforzo è una buona riabilitazione perineale, tramite gli esercizi perineali di Kegel e l’uso dei coni vaginali di Plevnik. È efficace e non invasiva, ma ci vuole tempo e costanza per ottenere buoni risultati (50-60% di guarigione).

Per un numero modesto di donne, invece, si ricorrerà alla chirurgia. L'intervento non è più così invasivo come in passato. Esistono operazioni di mini-sling, ormai consolidate nel tempo ad es. TOT, abbastanza semplici e veloci, che prevedono l'inserimento di una piccola benderella di materiale sintetico sotto l'uretra, in modo da supportarla, nei momenti di bisogno (tosse, starnuto..). L'intervento non lascia cicatrici evidenti, è praticato in anestesia locale o spinale, richiede in genere 20-30 minuti, e permette il rientro a casa dopo 24-48 ore dall'intervento. La convalescenza è alquanto limitata (2-3 settimane). La guarigione raggiunge l'85-90% e le complicanze sono scarse.

Spesso, l’incontinenza urinaria è associata al prolasso genitale: in questi casi è necessario valutarne l’entità ed eventualmente la possibilità di una correzione chirurgica.

Problematiche dell incontinenza urinaria servimg

Problematiche dell incontinenza urinaria servimg2